Qui trovate la nostra informativa sulla privacy e le condizioni di revoca.

OfferteOfferte
Richiesta
Newsletter

Qui trovate la nostra informativa sulla privacy e le condizioni di revoca.

Prenota
Modalità galleria

Nascondi contenuto

Valle di Vena-Rifugio Lago della Pausa – Lago di Campofosso – Cima di Terento

Itinerario:
Si cammina dal parcheggio verso l’interno della valle per una strada larga in leggera salita con il segnavia 23 fino alla Malga Astnerberg. L’itinerario tocca diverse baite alpestri e sale poi ripidamente, ma senza pericoli. Si passa per la Malga Huber e, giunti all’altezza della cascata, inizia un tratto comodo del sentiero che, più in alto, riprende a salire fino al Rifugio Lago della Pausa ed al lago.
Valle di Vena-Rifugio Lago della Pausa - Lago di Campofosso - Cima di Terento

In ca. 2 ore e 1/2 anche i camminatori più tranquilli raggiungono il rifugio. Di lì si segue il segnavia 22 in direzione ovest (ca. 2 ore fino alla Cima di Terento). A partire da qui il sentiero richiede un passo sicuro ed è idoneo solo per camminatori allenati. Inizialmente il sentiero passa per una zona sassosa ed in parte rocciosa fin su al Lago di Campofosso. Giunti a monte del lago esiste la possibilità di abbreviare il percorso di 2 ore scendendo per il segnavia 8B fino alla “Alten Stall” e di lì per il segnavia 22 fino alla Malga Engl. Altrimenti si prosegue per il segnavia 22 in direzione ovest in parte per le rocce e un po’ esposto (si richiedono passo sicuro ed assenza di vertigini) fino a raggiungere la vetta della Cima di Terento (2.738 m). La discesa avviene seguendo il segnavia 22. La prima parte del sentiero ricalca la via della salita, un po’ più a valle della cima ci si tiene a destra per il sentiero della Malga Capofosso e si prosegue per la Malga Engl a quota 1.816 m. Dalla Malga Engl si segue il segnavia 8, passando direttamente a valle della baita in direzione est. Dopo aver attraversato li Rio di Terento, il sentiero prosegue ad un’altitudine uniforme fino a Gols. Di lì si prosegue in direzione est e si scende in Valle di Vena. Poco prima della Malga Astnerberg si raggiunge il sentiero di fondovalle che si segue fino ad uscire dalla valletta, raggiungendo per il segnavia 23 il punto di partenza.

Dettagli sull'escursione

Modalità galleria

Mostra contenuto